T-Shirt Fate la maul non fate la guerra

10.00

Non si possono descrivere in due parole le innumerevoli qualità del Massa Rugby, ma in sette se ne può dare un ritratto abbastanza fedele: Fate la maul non fate la guerra!

Svuota
COD: t-shirt-maul Categorie: ,

Descrizione

Fate la Maul non fate la guerra!

La nuova T-Shirt Fate la Maul non fate la guerra della linea Massa Rugby con il suo look sportivo ed orgoglioso. Che dire: Daje Pecore!!

maul rugby

La Maul

Un maul inizia quando un giocatore, portatore del pallone, è trattenuto da uno o più avversari con uno o più suoi compagni di squadra legati a lui.

La storia del Massa Rugby

L’idea di realizzare una squadra di rugby amatoriale a Massa nasce quasi per gioco nell’estate 2009. Ad ottobre dello stesso anno il primo allenamento in campo, nell’impianto del CSI a Massa. Dal campo del CSI la squadra si trasferisce a Marina di Massa, nel campo situato alla fine del viale Mattei, di fianco alla pizzeria “Il vampiro”. Proprio dalla vicinanza con i discendenti del conte Dracula, spunta l’idea di chiamare la squadra “Magnaorecchi rugby team”.
Dopo un indispensabile periodo di rodaggio in cui i più vengono a conoscenza del magico mondo della palla ovale, la compagine dall’orecchio morso raggiunge una stabilità a livello numerico che permette di portare avanti l’avventura anche nell’inverno del 2009 e nella primavera 2010. Nell’invernata 2009 i magnaorecchi condividono alcuni allenamenti con il Lunigiana rugby, circostanza che oltre avvicina ancora di più i mangiatori di lobi al rugby giocato.
Anche se la situazione anagrafica non è delle più rosee (l’età media è di 85,6 anni), i magnaorecchi nella primavera 2010 sfidano la squadra old del livorno, confrontandosi per la prima volta in una partita su di un campo da rugby.
Proprio con l’inizio del nuovo anno, ai “nonpiùgiovani” magnaorecchi si aggiungono nuovi loschi figuri, fortunatamente più vicini ai venti che ai quaranta.
Con il nuovo anno viene creata la società “Massa rugby asd”, con l’intento di dare una struttura alla squadra amatoriale e, almeno a quanto si evince dalle parole del presidente, con l’obiettivo di “diventare una squadra di rugby d’eccellenza”.
Forse per la sparata del presidente (era appena tornato dalla festa del raccolto), o forse per le botte prese in campo, inizia a ventilare dapprima nella testa di pochi, l’idea di formare una squadra per il campionato di serie C della regione toscana.
La cosa va ponderata per bene e seriamente, ed insieme alle tartarughe ninja, a Luigi e Mario (i supermario bros), alla magica Trippi, al pupazzo gnappo, a Black Macingo, Sandy Marton e Gigi la trottola, si studiano i passi da intraprendere.
Dopo innumerevoli ore nel pensatoio e molteplici joint venture (più simili a riti dionisiaci che ad un incontro tra lord anglosassoni), arriva la richiesta di una frangia del lunigiana rugby intenzionata a creare una realtà più vicina geograficamente: si apre la stagione del “forse se po’ ffà”. L’asd massa rugby ci pensa su un pochino, ed il presidente tra una festa all’Ugo Pisa ed una cena a Buckingham Palace, riunisce i più stretti collaboratori per raggiungere un verdetto.
Il periodo di incertezza non dura molto (più o meno come un parto di un elefante asiatico), ed alla fine, il 9 agosto 2011 si decide di intraprendere l’avventura del campionato.

Caratteristiche T-Shirt Fate la Maul non fate la guerra:

  • Maglietta nera
  • Cotone 100%
  • Taglie disponibili: S – M – L – XL – XXL

Informazioni aggiuntive

Peso N/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “T-Shirt Fate la maul non fate la guerra”